Articoli

Stampa

14° GIORNATA: Cestistica Argenta - Guelfo Basket 64-79

 
Cestistica Argenta: Magnani 2, Gribinet 2 , Taglioli 3, Spinosa 19, Quaiotto 6, Cesari 8, Malagolini 2, Rubbini 0, Stegani 3, Brignani 4, Thiam 15, Rafan 0.  All. Panizza
 
Guelfo Basket: Vastola 5, Gianasi 0, Baccarini 7, Caprara 15, Bernabini 18, Bacci 0, Miceli 4, Ventura 0, Minghetti 0, D'Andola 12, Giordani 14, Paluan 4.  All. Serio
 
Parziali: 17-20;  38-42;  48-63;  64-79.
 
 
 
Bentornato Masqui!!!
 
Il rientro dalle feste natalizie pone subito ai guelfesi un test non facile. Infatti si va in quel di Consandolo per sfidare la Cestistica Argenta (ma ancor prima, la nebbia...). Argenta è una squadra giovane e dall'andamento discontinuo, forse per questo ancor più pericolosa. Ha fatto penare Altedo Basket, ha vinto a Granarolo e ha rifilato un trentello al Basket Riccione, però viene da 2 sconfitte consecutive contro International Imola e Polisportiva Molinella.
 
Dopo 13 partite saltate per infortunio, è il turno finalmente di Caprara. E alla prima palla che tocca arriva una tripla. E sarà così anche per i 2 possessi successivi. Ma Spinosa non è da meno e semina scompiglio nella difesa ospite con 2 triple e 2 penetrazioni. Il 1º quarto va avanti di pari passo, Caprara impatta a quota 15 col suo 10º e 11º punto, poi ci pensa Brignani a riportare Argenta avanti di 2, Vastola da 3 e Giordani su rimbalzo offensivo chiudono il quarto in favore del Guelfo.
Anche nella 2ª frazione continua a regnare l'equilibrio, fino al 30 pari. Poi ci pensa Giordani con un doppio gioco da 3 punti a lanciare la prima fuga e coi 4 punti di Paluan portano il Guelfo a toccare il +10. Poi 8 punti filati di Argenta (con 6 di Thiam) riaprono la partita. Si va all'intervallo sul +4 esterno grazie a un altro canestro di Giordani.
Dopo la pausa del the, il pallino passa in mano agli ospiti: Bernabini e Baccarini la fanno da padroni grazie alle volate in contropiede assistite magistralmente (e anche in modo spettacolare) da Vastola e Paluan. E nella metà campo difensiva le maglie si stringono fino concedendo alla Cestistica Argenta un 4/18 dal campo. Si superano le 10 lunghezze di vantaggio, Magnani non riesce a entrare in partita e Spinosa non segna più.
L'ultimo quarto si apre con le triple di Bernabini e D'Andola: +21 e partita conclusa. Coach Serio può permettersi di far riposare Paluan e l'ottimo rientrante Caprara. I restanti minuti servono per sistemare le statistiche.
 
MVP: Riprende al meglio la corsa della capolista, con una buona prestazione di gruppo. Come poi deve fare questa squadra, fatta sì da buoni giocatori, ma che se vuole vincere le partite deve sempre farlo con l'intensità di tutti.
 
Prossimi appuntamenti: venerdì 16 alle ore 21,15 si scenderà in campo al Villa Romiti per l'ultima giornata del girone d'andata contro l'AICS Forlì. Si tornerà a giocare al PalaMarchetti venerdì 23 alle ore 21,00 contro la Scuola Basket Ferrara.