Stampa

Vittoria nel secondo atto

partite guelfo basket risultati csilver

Olimpia Castello - Guelfo Basket 62-86 (13-16; 26-36; 43-62)

Olimpia Castello: Franceschini 22, Dall'Osso 2, Corazza 5, Pedini 5, Cavina 6, Carter 11, Farnè ne, Binassi 1, Nardi, Venturi 10.  All. Savini

Guelfo Basket: Bernabini 10, Millina 10, Pieri 2, Baccarini 8, Fornasari 2, Venturoli ne, Musolesi 17, Ruggiero 8, Giordani 14, Casagrande 9, Quadrelli 6, Govi.  All. Serio

Arbitri: Sig.i Ronda e Albertazzi

Derby sentito quello tra i 2 Castelli, entrambi cercano la vittoria ma per obiettivi diversi: l'Olimpia deve provare a vincere per togliersi dalla zona retrocessione, mentre il Guelfo per rimanere in alta classifica.

Entrambe le squadre partono con attacchi che faticano a segnare, ma meglio i padroni di casa con Carter e la tripla di Corazza che portano il risultato sull'8-3. Musolesi e Millina ricuciono lo svantaggio, l'Olimpia si affida molto al tiro dalla lunga senza trovare risultato e a 1 minuto dalla fine subisce il sorpasso con la tripla di Bernabini (13-14) e Giordani poi fissa il risultato sul 13-16 di fine 1º quarto. Nella seconda frazione si inizia a scavare un solco importante, i ragazzi di Serio giocano di squadra e superano agevolmente la doppia cifra di vantaggio. A tenere comunque in partita i castellani, sono proprio le triple che nella prima frazione non andavano. Si va all'intervallo col Guelfo sopra di 10 punti.
Dal rientro dagli spogliatoi la partita si conclude: Casagrande e Musolesi trovano ottimi piazzati e gli altri producono tanto contropiede. Il vantaggio raggiunge in un amen i 20 punti. Coach Savini non trova risposte dai propri uomini e il quarto finisce sul 43-62. L'ultima frazione non fa altro che dilatare ancor più il gap. L'andamento della partita fa sì che coach Serio possa far giocare minuti importanti ai suoi under e anche di tenere a riposo Venturoli.

Prossima partita venerdì 3 febbraio al PalaMarchetti contro la Pallacanestro Novellara.