Stampa

Scalato il Titano

Pallacanestro Titano - Guelfo Basket 62-72 (17-21; 28-43; 45-51)

Pall. Titano: Grassi 6, Ricci 3, Riccardi ne, Gamberini 7, Macina 2, Zannoni 12, Aglio 20, Sinatra 8, Callegari ne, Felici ne, Padovano 4.  Al. Foschi.

Guelfo Basket: Bernabini, Bernardi 2, Rebeggiani ne, Baccarini 5, Grillini 3, Colli ne, Musolesi 19, Santini ne, Pieri 6, Casagrande 12, Govi 5, Trombetti 20.  All. Serio

Arbitri: Sig. Colinucci e Sig.ina Forni

Per il Guelfo Basket inizia una nuova avventura chiamata C Gold e lo fa salendo in quota sul Titano ma soprattutto con la faccia giusta. Infatti dopo aver subito il canestro iniziale di Zannoni, piazza 11 punti consecutivi con Pieri-Govi-Musolesi che costringono coach Foschi al time out. Zannoni e Aglio rispondono bene alla chiamata del loro coach ricucendo lo strappo (15 pari). Le triple di Musolesi e Baccarini regalano al Guelfo i 4 punti di vantaggio di fine 1º quarto (17-21).
2º quarto: forse il quarto che non ti aspetti ma che sicuramente vorresti... Entrano in scena Casagrande, Trombetti e una super difesa di squadra. I padroni di casa vedono il Guelfo scollinare la doppia cifra di vantaggio (20-30) al 14º e toccare il massimo vantaggio di +21 (22-43) a 2 minuti dalla pausa lunga. Un 6-0 firmato Gamberini e Padovano chiude il tempo e leggermente il divario (28-43).
3º quarto: forse il quarto che non ti aspetti e che sicuramente non vorresti... La super difesa diventa un appetitoso gruviera lasciato in balìa dei topi: Zannoni e Aglio colpiscono più volte, poi Sinatra con 5 punti consecutivi completano la rimonta e Ricci regala addirittura il +2 interno (45-43) a 3 minuti dalla fine del quarto. Trombetti chiude finalmente il terribile break di 17-0. Un’astinenza durata 8 minuti in cui sono andate perse tutte le provviste dell’inverno. Trombetti poi andrà a segno altre 3 volte portando di nuovo avanti il Guelfo di 6 lunghezze (45-51).
4º quarto: la situazione per 5 minuti resta praticamente invariata (52-59), poi un mini-parziale di Aglio e Padovano portano a 3 minuti dal termine la Pall.Titano a un solo possesso di distanza (59-61). Musolesi e Pieri ridanno il +6 con poco più di 1 minuto da giocare. Grassi con una tripla dimezza lo svantaggio, ma è ancora Musolesi che con 5 punti consecutivi chiude di fatto la contesa (62-70). Per lui il titolo di MVP con 19 punti (4/4 dalla lunga distanza) conditi da 7 rimbalzi il tutto in 27 minuti. Il +10 finale arriva coi punti 19 e 20 di Trombetti.
Vittoria importantissima per il Guelfo contro una diretta concorrente per la salvezza.